EDITORIALE

CIMITERO DI BARI VIETATO AD ANZIANI E DISABILI

Niente più navetta da anni tra i viali del cimitero di Bari e posti auto per i disabili che vengono continuamente occupati dai cassonetti all’interno dell’area adibita a parcheggio. Il consigliere comunale Michele Caradonna denuncia una situazione diventata ormai insostenibile intervenendo sull’argomento durante il Consiglio Comunale del 23 ottobre scorso.

“Ho chiesto innanzitutto di fare chiarezza sulla soppressione di un servizio che reputo indispensabile  - spiega Caradonna -  senza la navetta chi ha difficoltà a deambulare è impossibilitato a recarsi a trovare i propri defunti. Sono alcuni anni che quella corsa interna al cimitero è stata soppressa ma non si capisce come mai non si siano trovate valide alternative, magari anche con l’intervento di privati, per permettere comunque ad anziani e disabili e, a chiunque ne avesse bisogno, di muoversi agevolmente tra i viali. Voglio capire perché un servizio così importante sia stato sospeso ma soprattutto ritengo opportuno che venga al più presto ripristinato per porre rimedio ad un sopruso perpetrato ai danni delle categorie più deboli”.

Poi il consigliere Caradonna affronta il problema dell’area di parcheggio in corrispondenza del secondo ingresso del cimitero.

“Mi hanno più volte segnalato, e per questo mi sono recato personalmente sul posto scattando anche alcune foto – aggiunge il consigliere – che l’ingresso monumentale del cimitero non ha un parcheggio regolamentato. Su quest’area gli stalli riservati ai disabili, solo due, sono occupati dai cassonetti dell’immondizia. Si tratta innanzitutto di mancanza di rispetto per chi, diversamente dalla maggior parte delle persone, ha qualche handicap. I bidoni devono avere la loro giusta collocazione. Basta con quelli che occupano i posti riservati, gli scivoli o le strisce pedonali. E’ necessario che l’area sia monitorata per evitare i soliti abusi ai danni dei più deboli che sono sempre i primi a pagarne le conseguenze”.

 


GALLERY


DIEGO PERRONE A BARI: SUL MEPA LA GARA PER...

Dopo il Centre Georges Pompidou di Parigi, il Guggenheim Museum di  New York e la Biennale di Venezia, l’arte e il genio di Diego Perrone sbarcheranno a Bari in una mostra unica nel suo genere che sarà ospitata allo Spazio Murat dal 13 luglio al 10 settembre nell’ambito delle attività del Polo contemporaneo delle arti, a cura di Massimo Torrigiani e...
IMPORTI E LIMITI REDDITUALI PER L’ACCESSO ALLE...

Caradonna-ANMIC: “incredibile gli importi sono identici al 2015 e per ora non sono esclusi dal calcolo dell’ISEE. L’INPS ha provveduto a pubblicare i nuovi importi ed i limiti reddituali per l’anno 2016 per l’accesso alle provvidenze economiche per gli invalidi civili. Nessun cambiamento per quanto riguarda la pensione, l’assegno mensile e...
www.radiovera24.it, testata giornalistica online registrata al Tribunale di Bari al N° 28 del 27.11.2013
Direttore Responsabile Michele Caradonna

Licenza SIAE n.4360/I/4111


Web Made In Italy